Infiltrazioni: Perizia danni da infiltrazione acqua

Perito di Parte

Infiltrazioni nei locali: responsabilità e onere della prova del danno subito

danni da infiltrazioni acqua

L'acqua che si infiltra nei solai e nei muri può provocare ingenti danni

Sfortunatamente capita a volte che un negozio, un magazzino, o un appartamento di un singolo condomino vengano danneggiati da infiltrazioni d’acqua causate dalla rottura di tubazioni condominiali o, in generale, per acqua proveniente da parti comuni dell’edificio.

La prima reazione del danneggiato è quella di avvisare l’amministratore e poi di richiedere allo stesso il risarcimento dei danni attivando la procedura pressol’assicurazione del condominio.

L’individuazione delle cause ed origini delle infiltrazioni verificatesi spesso non è molto semplice.

Questa difficoltà a determinare le cause è la fonte primaria della copiosa giurisprudenza sui danni da infiltrazione.

Se il proprio appartamento è stato danneggiato da infiltrazioni, si va dunque incontro oltre che al danno economico anche a serie difficolta nel far valere i propri diritti al risarcimento.

Cosa dice la legge in merito ai danni da infiltrazioni d’acqua Art. 2051 del codice civile

Il legislatore ha inserito nel ordinamento giuridico  l’art. 2051 del c. c. «Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito»

L’art. 2051, prevede che sia dunque a carico del custode l’onere di provare il caso fortuito, e nel caso ciò non avvenga

il custode della cosa (ovvero il condominio, o il vicino) risulta responsabile del danno cagionato, dunque anche nel caso in cui la causa che ha cagionato il danno da infiltrazioni, rimanga ignota.

Si tratta dunque un caso di responsabilità oggettiva o, ovvero un caso in cui la colpa non ha rilievo, essendo decisiva per non rispondere del fatto, la prova del caso fortuito, non conta dunque la prova dell’assenza di colpa.

Quando occorre una perizia danni da infiltrazione:

perizia danni infiltrazioni

La perizia risarcimento danni da infiltrazioni occorre per ottenere il giusto indennizzo o per dimostrare il caso fortuito.

- Volendo avviare una procedura risarcitoria per danni da infiltrazioni va ricordato che è onere del danneggiato provare il nesso causale tra il danno e l’evento lesivo che lo ha causato (nesso eziologico). La perizia sui danni da infiltrazione fatta da un tecnico abilitato può essere considerata una prova che dovrà poi essere confermata da un eventuale CTU.

- il convenuto (o chiamato in causa) può essere il condomino che ha provocato il danno o il vicino, i quali per tutelarsi devono provare che l’evento è scaturito da un caso fortuito. Anche per loro è dunque necessario far redigere una perizia danni da infiltrazione che dimostri il caso fortuito;

- il condominio, nella sua veste di custode dei beni e dei servizi comuni, è poi obbligato ad adottare tutte le misure necessarie affinché le cose comuni non rechino pregiudizio ad alcuno e dunque può essere chiamato a rispondere dei danni da queste cagionati alla porzione di proprietà esclusiva di uno dei condomini.

- per ottenere il miglior risarcimento possibile dalla propria assicurazione sui danni da infiltrazione.

Scrivi una replica

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

CERCA NEL SITO:

Collegamenti per tags


...è bene ricordare che:

  • “Se vuoi scoprire qualcosa riguardo al metodo che adottano i teorici, ti suggerisco di attenerti a un principio: non ascoltare quello che dicono e concentrati su quello che fanno.” 

    Albert Einstein

  • “È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.” 

    Albert Einstein

LiveZilla Live Chat Software
LiveZilla Live Chat Software

CERCA NEL SITO

Perizie TermograficheSOS CASA Check-UP
Servizio professionale di diagnosi peritale patologie edilizie
consulenti tecnici online

Galleria fotografica

Consulenza per Risparmio Energetico
Accedi | Disegnato da

Consulenze Tecniche

Perito di parte

Lo Studio Tecnico Archetipo offre il proprio servizio di Consulenza Tecnica prevalentemente in Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia , Liguria, Veneto tuttavia stiamo avviando collaborazioni con tecnici selezionati anche in altre parti d'Italia, pertanto contattaci per sapere se possiamo comunque aiutarti ner risolvere al meglio le tue controversie legali.

Chiedi qui direttamente al
Consulente Tecnico online

      

per una Perizia Tecnica

Consulenti online

Powered by ®La CASA giusta srl - All Right Reserved. La CASA giusta s.r.l. 10.000 € cap. soc. int. ver. Registro delle imprese di Torino n. 09164110018 REA n. 1029417 – Partita IVA 09164110018
Progetti e consulenza OnLine  Tel. 011.19.83.90.93 - 0125.192.55.88 Fax. 011.19.83.73.83 - 0125.192.0.192 E-mail: ctp.archetipo@gmail.com per servizi di: Ingegnere SALAMANO consulenza tecnica di parte  perizie  stime danni  perito tribunale